HomeCronacaEsami di Maturità 2024: ecco le discipline della Seconda Prova Scritta

Esami di Maturità 2024: ecco le discipline della Seconda Prova Scritta

Con l’avvicinarsi dell’Esame conclusivo del secondo ciclo d’istruzione per gli studenti italiani, è fondamentale comprendere le discipline che caratterizzeranno la seconda prova scritta. Il decreto firmato dal Ministro dell’Istruzione e del Merito, Giuseppe Valditara, delinea le linee guida per questo cruciale momento nella vita degli studenti.

Struttura dell’Esame

Secondo il decreto legislativo 62/2017, l’Esame conclusivo del secondo ciclo d’istruzione si articola in tre fasi principali:

  1. Prima prova scritta di Italiano: Comune a tutti gli indirizzi di studio, si svolgerà il 19 giugno 2024 dalle ore 8:30.
  2. Seconda prova scritta: Riguarda le discipline caratterizzanti i singoli percorsi di studio. Per i Professionali delineati dal d.lgs. n. 61/2017, la seconda prova scritta non riguarda specifiche discipline ma le competenze in uscita e i nuclei tematici fondamentali di indirizzo alle stesse correlati.
  3. Colloquio: Finalizzato a valutare il conseguimento del profilo educativo, culturale e professionale degli studenti. Durante il colloquio, i candidati esporranno le esperienze svolte nei Percorsi per le Competenze Trasversali e per l’Orientamento (PCTO) e le competenze acquisite nell’ambito dell’Educazione civica.

Le Commissioni d’esame sono composte da un Presidente esterno, da tre membri esterni e da tre interni all’istituzione scolastica.

Discipline della Seconda Prova Scritta

Le discipline scelte per la seconda prova scritta riflettono la diversità degli indirizzi di studio e includono:

  • Licei:
    • Greco per il Liceo classico
    • Matematica per il Liceo scientifico, inclusa l’opzione Scienze applicate e la Sezione a indirizzo Sportivo
    • Lingua e cultura straniera 3 per il Liceo linguistico
    • Scienze umane per il Liceo delle Scienze umane (Diritto ed Economia politica all’opzione Economico-sociale)
    • Discipline progettuali caratteristiche dei singoli indirizzi per il Liceo artistico
    • Teoria, analisi e composizione per il Liceo musicale
    • Tecniche della danza per il Liceo coreutico
  • Istituti tecnici:
    • Economia aziendale per l’indirizzo “Amministrazione, Finanza e Marketing” e Geo-politica nell’articolazione “Relazioni internazionali per il marketing”
    • Discipline turistiche e aziendali per l’indirizzo Turismo
    • Topografia per l’indirizzo “Costruzioni, Ambiente e Territorio”
    • Sistemi e reti per entrambe le articolazioni dell’indirizzo “Informatica e Telecomunicazioni”
    • Progettazione multimediale nell’indirizzo “Grafica e comunicazione”
    • Trasformazione dei prodotti per l’articolazione “Produzioni e trasformazioni” degli Istituti agrari (Viticoltura e difesa della vite per l’articolazione “Viticoltura ed enologia”)

L’Esame di Maturità 2024 si prospetta come un momento cruciale per gli studenti italiani, con una serie di prove che valutano non solo le conoscenze disciplinari ma anche le competenze trasversali e l’esperienza acquisita durante il percorso di studi. Le Commissioni d’esame, composte da membri interni ed esterni, garantiranno un’equa valutazione del profilo degli studenti, preparandoli al meglio per il loro futuro educativo e professionale.

RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Most Popular

Recent Comments