HomeCronacaWeekend di paura a Rosolini: furti in abitazioni e auto incendiate, il...

Weekend di paura a Rosolini: furti in abitazioni e auto incendiate, il Sindaco “intensificare i controlli”

La cittadina di Rosolini continua a vivere momenti di apprensione e paura, con l’ennesimo episodio di incendi dolosi verificatosi nella notte in via Paternò. Due auto sono andate completamente distrutte dalle fiamme, causando danni anche alle facciate degli edifici circostanti.

Il piromane notturno aveva come obiettivo una Fiat “600” di un 74enne residente a Rosolini. L’auto, mentre bruciava, ha iniziato a muoversi da sola, scendendo pericolosamente verso Corso Savoia, causando danni lungo il suo percorso e finendo per scontrarsi con una Bmw “320” di un cittadino marocchino di 62 anni. Nel tentativo di recuperare documenti personali all’interno della Bmw, un uomo ha subito ustioni al braccio, richiedendo l’intervento dei sanitari del Pte.

Le telecamere di videosorveglianza in via Paternò potrebbero essere cruciali per le indagini delle forze dell’ordine, che stanno cercando di fare luce sugli avvenimenti. Questo incidente segue una serie di furti in abitazioni nella zona, alimentando il sentimento di insicurezza tra i residenti.

I Vigili del Fuoco del distaccamento di Noto sono intervenuti prontamente per spegnere le fiamme e mettere in sicurezza l’area. I cittadini, già provati dagli eventi della notte di Natale, si sentono “sotto attacco”, descrivendo la situazione come “ferro e fuoco”.

Il Sindaco Giovanni Spadola ha espresso profonda preoccupazione per l’accaduto e ha lanciato un appello al Prefetto e alle Forze dell’Ordine affinché intensifichino i controlli sul territorio comunale.

La comunità è in attesa delle indagini dei Carabinieri per comprendere le circostanze esatte e individuare eventuali responsabilità legate agli incendi.

RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Most Popular

Recent Comments