HomeCronacaTragedia a Catania: neonata di 3 mesi trovata morta nel sonno, disposta...

Tragedia a Catania: neonata di 3 mesi trovata morta nel sonno, disposta autopsia

Una famiglia residente a Guardia Mangano, una frazione di Acireale in provincia di Catania, è stata colpita da una terribile tragedia quando la loro neonata di tre mesi è stata trovata morta nel sonno. La giovane coppia era sotto shock dopo aver cambiato il pannolino alla loro bambina e accorgersi che era fredda e non reattiva.

Le autorità hanno subito avviato un’indagine affidata alla polizia del commissariato cittadino, che ha posto l’abitazione della famiglia sotto sequestro. L’obiettivo dell’inchiesta è verificare eventuali responsabilità a carico dei genitori, anche se dai primi rilievi non sono emerse criticità evidenti, e non ci sono segni di maltrattamenti sul corpo della neonata.

La magistratura ha disposto il sequestro della salma, che è stata trasferita all’obitorio del Policlinico per l’autopsia. Secondo alcune indiscrezioni, la neonata sarebbe giunta al Pronto Soccorso dell’ospedale Santa Marta e Santa Venera di Acireale già priva di vita.

Un’ipotesi che viene considerata è quella della sindrome da morte in culla, che si verifica con il decesso improvviso di un bambino tra l’età di uno e dodici mesi. In Italia, questa sindrome è stata calcolata in passato intorno all’1-1,5 percento dei nati vivi ma è in netto declino grazie alla maggiore attenzione nella posizione di sonno dei neonati, che ora viene raccomandata in posizione supina. Attualmente, si stima che colpisca circa lo 0,5percento dei neonati, ovvero circa 250 nuovi casi all’anno.

La comunità è sconvolta da questa tragedia, e mentre la famiglia cerca di affrontare questo dolore insopportabile, le indagini continuano per determinare le circostanze esatte della morte della neonata.

RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Most Popular

Recent Comments