HomeCronacaRosolini ottiene finanziamento per il miglioramento sismico dell'Istituto De Cillis

Rosolini ottiene finanziamento per il miglioramento sismico dell’Istituto De Cillis

Rosolini ha recentemente ricevuto dei fondi per il miglioramento sismico dell’Istituto De Cillis. Il Comune si è aggiudicato un contributo di €1.692.000 dal DRPC – Servizio Rischio Sismico e Vulcanico, destinato a rendere l’edificio scolastico più resiliente e sicuro in caso di eventi sismici. A gestire questo importante progetto sarà l’Ingegnere Corrado Calvo.

Dopo aver invitato tre operatori economici a partecipare alla manifestazione di interesse, il Comune si è trovato ad affrontare una situazione inaspettata: una sola offerta è pervenuta. Tuttavia, questa offerta è stata presentata dall’Ing. Corrado Calvo, un noto professionista locale, che ha offerto un ribasso del 10,00% sull’importo di €112.972,50, riducendo così il costo della progettazione a €101.675,25, cui vanno aggiunti gli oneri previdenziali Inps, Inarcassa ed IVA.

All’Ing. Corrado Calvo sono stati affidati gli importanti servizi di ingegneria e architettura relativi alla Progettazione definitiva ed Esecutiva, Direzione dei Lavori, Coordinamento per la Sicurezza in fase di Progettazione ed Esecuzione, ed assistenza al Collaudo. L’obiettivo è quello di garantire un intervento accurato e professionale che assicuri la massima sicurezza e durabilità della struttura.

Il Comune di Rosolini è fiducioso che, grazie all’impegno dell’Ing. Calvo e al finanziamento ottenuto, l’Istituto De Cillis diventerà un luogo sicuro e protetto per tutte le persone che vi accedono, contribuendo così a preservare il patrimonio culturale ed educativo della comunità.

RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Most Popular

Recent Comments